TRAPANI – Un pastore di nazionalità romena è stato sorpreso mentre appiccava un incendio in un campo incolto di contrada Marcanzotta della frazione Rilievo, in provincia di Trapani. Gheorghe Pantiru Ciprian, 34 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Trapani, che lo hanno colto sul fatto mentre accendeva delle sterpaglie che hanno subito preso fuoco. Le fiamme si sono propagate velocemente su tutto l’appezzamento di terreno per circa 2.500 metri quadri.

A stretto giro di posta sono stati chiamati i vigili del fuoco, che non senza difficoltà hanno impedito che l’incendio si estendesse nei fondi vicini, evitando danni anche alle abitazioni. Gheorghe Pantiru Ciprian è stato portato in caserma e poi condotto nel carcere di San Giuliano in attesa dell’udienza di convalida.