Confermata la tendenza delle previsioni meteo per il weekend in arrivo. Sarà un fine settimana all’insegna dell’anticiclone africano: in Sicilia caldo estivo, con temperature sopra le medie stagionali. Previsti picchi di calore in diverse parti dell’Isola: tutti i dettagli.

Previsioni meteo, weekend con l’anticiclone africano

Sabato 21 e domenica 22 maggio, dunque, faremo i conti con un vero e proprio anticipo d’estate. L’anticiclone di origine africana, il famigerato Hannibal, è già in rinforzo sul Mediterraneo centro-occidentale ed estenderà la sua influenza anche nel Sud dell’Italia.

Le temperature saliranno notevolmente, con valori molto simili a quelli del mese di giugno inoltrato. Anche nei primi giorni della prossima settimana, è molto probabile che la situazione si manterrà analoga.

L’aria calda in arrivo dal Nord Africa renderà le temperature roventi. Faremo i conti con valori al di sopra delle medie stagionali di almeno 3-5°C in Sicilia. Nella giornata di domenica, in particolare, registreremo le prime ondate di calore.

In particolare, si potranno toccare i 32°C tra la Piana di Catania, la Valle del Simeto, l’entroterra siracusano e il Calatino; picchi anche di 31°C ad Agrigento, Caltanissetta e Ragusa. I valori saranno relativamente più contenuti nelle località costiere: tra le province di Palermo, Trapani e Messina il massimo del picco previsto è di 28°C, ma con elevati tassi di umidità. Le brezze marine mitigheranno le temperature.

Per affrontare al meglio l’ondata di calore dell’anticiclone africano, sarà opportuno adottare alcuni accorgimenti. Per questo particolare anticipo d’estate, soprattutto nelle ore centrali del giorno, sarà opportuno proteggere la pelle adeguatamente dall’esposizione del sole. È importante proteggersi a prescindere dalla temperature e dalla ventilazione, perché in Sicilia l’indice UV (cioè l’intensità della radiazione solare ultravioletta), si attesta su valori dell’estate.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati