La solidarietà italiana è ben nota nel mondo, e a Capodanno non può che accrescersi. È bellissima, in questo senso, la storia raccontata dal portale "Brindisi Oggi": un operaio offre la spesa per il pranzo di Capodanno a una famiglia brindisina con figli piccoli che "versa in condizioni critiche". 

Il magnanimo in questione si chiama Marco Esposito ed è un dipendente della Sanitaservice. Come in tutte le famiglie, anche in quella di Esposito non mancano le difficoltà e i problemi ma lui sa di essere più fortunato di tanti altri e che sulla sua tavola il piatto non manca. Così in qualche modo ha voluto dividere la sua fortuna con chi se la passa peggio.

La lodevole iniziativa è diventata immediatamente virale, ancorché Marco Esposito non se lo aspettasse minimamente. Il suo gesto si è subitato tramutato in un esempio da emulare. E così altre famiglie stanno facendo altrettanto, offrendo la spesa per il pranzo di Capodanno a chi ha grosse difficoltà a sbarcare il lunario. Bontà a tutto tondo che si è diffusa capillarmente in diverse città italiane.