RAGUSA – Cinque spacciatori di hashish sono stati arrestati sulle spiagge di Punta Braccetto, Punta Secca e Scoglitti, rese famose dal Commissario Montalbano, l'ormai famosissima serie in onda su Rai 1.

Le indagini della squadra mobile erano state avviate nell’agosto 2017, dopo l’arresto di un pusher da parte di agenti presenti in spiaggia in costume da bagno e con le moto d’acqua della polizia in mare. Alcuni degli indagati avrebbero spostato l’azione di spaccio nelle campagne e nelle zone abitate di Santa Croce Camerina e Scoglitti, vendendo anche cocaina. Tra i loro clienti anche diversi turisti.

I destinatari dell’ordinanza di custodia cautelare del Gip, emessa su richiesta del pm, sono tutti recidivi. Sono 2 tunisini, un algerino, un albanese e una romena. La donna è stata posta agli arresti domiciliari.