AGRIGENTO – A Racalmuto rubano soldi dal Bancomat con una forchetta!

La tecnica si chiama cash trapping ed il sistema è stato montato nel bancomat dell'ufficio postale di Via Vittorio Emanuele. I malvimenti avevano messo in atto una tecnica conosciuta nel mondo delle truffe con il nome di "cash trapping".

Ecco come funziona il nuovo sistema per rubare soldi dal bancomat arrivato anche a Racalmuto

Bastava inserire la carta presso lo sportello postale esterno di Via Vittorio Emanule per prelevare come accade di consueto. Ma alla fine della procedura, dopo l'estrazione della carta, non uscivano i soldi. 

In molti hanno pensato ad un malfunzionamento della macchina e tutti i malcapitati, che avevano effettuato il prelievo durante le ore notturne, andavano via, convinti di non aver subito nessuna truffa.

Altri invece insospettiti del malfunzionamento (avendo prelevato durante gli orari di apertura degli uffici postali) e consapevoli che il display non avesse comunicato nessun messaggio di guasto, hanno chiesto delucidazioni ai dipendenti del vicino ufficio.

Avvisate le forze dell'ordine ed in presenza di un addetto delle Poste, è stato aperto lo sportello e scoperto il marchingegno a forma di forchetta che tratteneva all'interno della macchina, le banconote prelevate. 

Il ladro, nelle vesti di un cittadino qualunque, infine si sarebbe accostato allo sportello e grazie ad uno strumento a forma di uncino, avrebbe estrapolato le banconote rimaste incastrate.

FATE ATTENZIONE!!!