RAGUSA – Drammatico episodio a Ragusa: un bimbo di 10 anni è stato aggredito da un cane, che gli ha strappato a morsi una parte della guancia. Il piccolo stava giocando con un pallone, insieme ad altri amici, quando il cane si è avvicinato e lo ha attaccato. La vicenda è avvenuta nella zona tra via degli abeti e via del faggio, intorno alle ore 19. Immediato l'intervento di alcune persone, che hanno salvato il piccolo, anche se le ferite riportate al volto si possono considerare gravi.

l bambino è stato trasportato in elisoccorso a Catania ed è stato operato d'urgenza in serata dall'equipe di chirurghi plastici dell'ospedale Cannizzaro. L'intervento è durato un paio d'ore e ha interessato la zona del labbro inferiore e la parte superiore vicino agli occhi. Il cane ha morso la parte centrale del viso. La prognosi per il piccolo è ancora riservata, per la ripresa della funzionalità di bocca e occhi, e rimane ricoverato nel reparto di Chirurgia Plastica. I carabinieri stanno indagando su quanto accaduto: pare che il cane fosse senza guinzaglio e senza museruola. La posizione della proprietaria è al momento al vaglio: la donna rischia una denuncia per lesioni personali colpose.