Luca Zingaretti, amatissimo protagonista della fiction tv "Il commissario Montalbano", ha accettato di essere testimonial della onlus "Piccolo Principe" di Ragusa, che ha lanciato il progetto Doni d'amore per arredare la sua nuova struttura. Mancano poco più di due mesi all'apertura del nuovo centro di Ragusa e l'attenzione dell'associazione si concentra su tutto ciò che può migliorare il lavoro all'interno della struttura.

«Ho già avuto modo di conoscere i bambini di Piccolo Principe e in ogni occasione d'incontro mi rendo conto una volta di più del grande lavoro compiuto dagli educatori e dai volontari del centro 'Piccole Principe' – dice Zingaretti -. Di recente ho visitato la nuova struttura di Ragusa, oramai quasi ultimata e mi sembra che quanto fatto sino ad oggi sia un piccolo miracolo ottenuto grazie al sostegno di questa straordinaria comunità iblea di cui oramai mi sento di far parte a pieno titolo. Purtroppo, però, strutture di questo tipo necessitano di impegni costanti, di attrezzature ed è per questo che ho trovato il progetto Doni D'amore una grande opportunità di aiuto concreto che ogni cittadino può offrire anche con contributi minimi».

Piccolo Principe si è radicata da anni nel territorio, con centri che accolgono bimbi con disabilità psico-fisiche fin dalla nascita, per accompagnarli in un percorso di educazione e riabilitazione.