RAGUSA – È morto al centro grandi ustionati di Palermo Vittorio Licitra, 56enne di Ragusa travolto dall'esplosione della bombola del gas della sua cucina all'interno dell'abitazione di via San Francesco.

Le condizioni dell'uomo erano apparse subito gravi al momento dell'esplosione avvenuta lo scorso 10 maggio, tant'è che venne trasferito in elisoccorso a Palermo, dove è morto nonostante le cure prestate dai sanitari palermitani.