Non c'è pace per le palme di piazza Duomo, a Ragusa Ibla. Cambia significativamente una delle più classiche immagini da cartolina della Sicilia: il punteruolo rosso, infatti, non ha lasciato scampo alle ultime due piante rimaste.

Dopo che un anno fa sono state rimosse le storiche piante nella parte superiore della piazza, i responsabili del servizio verde pubblico sono intervenuti nuovamente, per prevenire altri problemi. Le palme di piazza Duomo non ce l'hanno fatta a sopravvivere al famigerato punteruolo rosso, che in Sicilia ha mietuto molte vittime.

Il responsabile del servizio verde pubblico, Emanuele Russo, ha reso noto che nella pizza verranno piantumate delle piante di cycas che, fino adesso, si sono dimostrate più resistenti e non sono mai state attaccate dal coleottero.

Un intervento che ci dispiace aver dovuto attuare, ma inevitabile – hanno detto il Vice sindaco ed Assessore ai centri storici, Massimo Iannucci e l’Assessore al verde pubblico, Salvatore Corallo – in quanto devono essere messe in atto tutte le precauzioni, affinché anche altre palme presenti ad Ibla non siano attaccate dal pericoloso coleottero che sta facendo scempio di questa specie di piante in tutta la Sicilia.

Foto: Giovanni Falcetta