Sono state rintracciate dai carabinieri della Stazione di Chiaramonte Gulfi le due minorenni, sorelle gemelle, che martedì sera si erano allontanate volontariamente dalla loro abitazione di Ragusa

I genitori avevano denunciato presso la Questura di Ragusa l'allontanamento delle due ragazzine, che erano uscite di casa nel pomeriggio, ma non avevano più fatto ritorno. Sono state avviate le ricerche e, grazie all'intervento di una pattuglia dei carabinieri di Chiaramonte Gulfi, che le ha riconosciute mentre passeggiavano in via Kennedy, è stato possibile ritrovarle.

Le giovani sono state riaffidate ai genitori: sono state accertate le loro buone condizioni di salute ed è stato escluso che avessero subito violenze.

Fonte: RagusaH24