La trasmissione di Maria De Filippi C'è posta per te fa tappa a Misterbianco (Catania), per raccontare la storia di un figlio e di mamma. Federico, 18 anni, è in studio per fare un regalo speciale alla madre Maria, provata dalla scomparsa del marito e da una malattia

"Mio mamma è speciale e voglio fare qualcosa di speciale per lei – spiega Federico -. Mamma se lo merita, noi abbiamo perso papà, lei ha perso suo marito e combatte da anni con una malattia. Io sono estroverso con tutti tranne che con mamma e quindi voglio per una sera riuscire a dirle tutto quello che sento”.

La famiglia vive grazie a due chioschi che vendono panini. Il papà di Federico è stato investito da un'auto: "Da quando non c'è papà, io mi sento meno forte", spiega il ragazzo, impaurito dalla malattia della madre.

“Dimmi che starai sempre bene, che ti prenderai cura della malattia e che non mi lascerai mai da solo. Stasera ti ho portato qui per dirti tutto quello che non sono riuscito a dirti fino a oggi, ma soprattutto per farti sentire una principessa come papà faceva con te…Voglio dirti che ci sono io a proteggerti, a farti sentire amata, a darti gioia, forza e speranza”.

Federico fa un regalo alla madre: un incontro con Raoul Bova. L'attore, visibilmente commosso dalla storia di questa famiglia, dice: "Hai un figlio eccezionale…Io qui stasera sono in duplice veste: da genitore e da figlio. E da genitore ti dico che avere un figlio così, che ha il coraggio di dire davanti a tutti ‘ti voglio bene’, è una cosa che tutti i genitori sognano. Questo mi fa capire, come figlio, quanto tutti quanti noi – magari presi dal lavoro – non ci rendiamo conto quanto è importante stare vicino ai nostri genitori, alle persone che amiamo e quanto poco tempo gli dedichiamo. Federico è un esempio per tanti giovani".

Foto: Perizona