Una rapina a mano armata ai danni di un poliziotto. Succede a Palermo, dove ormai, purtroppo, la sicurezza è diventata un optional. È accaduto questa mattina in centro, più precisamente in piazzetta Sett'Angeli: al culmine di un inseguimento, quattro banditi arrivati a bordo di due scooter hanno aggredito l'agente.

Uno dei malfattori, come detto, era anche armato di pistola. L'agente, a quel punto, non ha potuto far altro che consegnare il denaro che gli avevano "chiesto". Il bottino è ancora da quantificare, mentre sembra che i quattro rapinatori fossero tutti incappucciati, dunque risalirvi sarà più difficile.