Riapre a Palermo la gioielleria Fiorentino, la gioielleria storica della città

La famiglia Fiorentino a Palermo è sinonimo di gioiello. Presenti sul mercato sin dal 1880, hanno chiuso i battenti lo scorso anno, lasciando i locali di via Libertà a quella che oggi è ZaraHome. La notizia della chiusura di Fiorentino è stata vissuta da molti come una fitta al cuore, non solo per i 50 dipendenti, ma anche da coloro che hanno scelto Fiorentino per regalare un gioiello.

Ma nella vita tutto cambia, ed un viaggio in Germania della nipote Irma Fiorentino, ha fatto rinascere in lei e nella città di Palermo, quello spiraglio di luce che serviva per ridare alla città, una nuova – seppur piccola – boutique di nicchia, dove trovare qualità, cortesia, creatività ed eleganza.

Riapre Fiorentino a Palermo

Cambiano i locali, cambia il concept del negozio. Adesso Irma Fiorentino – da sola – si rimette in gioco con una piccola boutique in via Messina, al civico 32. Pare manchi davvero poco per ritrovare la gioielleria dei palermitani. Si attendono le ultime carte per dare il benvenuto alla nuova gioielleria Fiorentino.