Gli ultimi mesi non sono stati facili per Rita Dalla Chiesa. Oltre alla morte di Fabrizio Frizzi, ex marito della conduttrice, c'è stato un altro lutto che ha colpito la sua famiglia: la scomparsa prematura di Massimo Santoro, noto autore televisivo, marito della figlia Giulia Cirese.

In occasione del primo compleanno successivo al triste evento, la Dalla Chiesa ha scritto un messaggio molto toccante per la figlia Giulia: «Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e ad uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita davvero. Ma su un punto non c’è dubbio. Ed è che tu uscito da quel vento non sarai lo stesso che vi è entrato».

«Dedicata a mia figlia – si legge ancora – un compleanno pieno di assenze… ma un compleanno d’amore forte, profondo, che parte dal cuore di Lorenzo. E dal mio. Che sono così orgogliosa di te, Giulia mia, della grande donna e della grande mamma che sei. Della fatica che cerchi di cancellare, ogni giorno, con il tuo bellissimo sorriso. Ti amo». Parole bellissime e profonde. Non possiamo che abbracciare idealmente Rita, augurandoci che trovi un modo di alleviare il dolore.