38302_463857504504_5360392_nHo conosciuto la voce di Rosa all'età di circa 14 anni. Qualcuno mi diede una cassetta con dei brani registrati. In quei giorni avevo l'influenza e non feci che ascoltare questa cassetta. Mi colpì la voce di Rosa per l'essenzialità che il suo canto esprimeva, legato alla vita, in tutta la sua urgenza. Forse per via della febbre, mi restò come una specie di 'cicatrice interiore'… »
(Etta Scollo)

Rosa Balistreri (Licata, 21 marzo 1927 – Palermo, 20 settembre 1990) è stata una cantante e cantastorie italiana, precisamente siciliana. Non cominciò subito la carriera di cantante, nonostante coltivasse in segreto la passione per il canto. Visse, maturando l'esperienza di emigrante, per circa vent'anni a Firenze, per poi trasferirsi a Palermo nel 1971.
Cominciò la carriera di cantante professionista nel 1966 partecipando allo spettacolo di Dario Fo Ci ragiono e canto, nello stesso anno registrò il suo primo disco. Proseguì con concerti al teatro Carignano di Torino, al Manzoni di Milano e al Metastasio di Prato, alternati con esibizioni in varie sedi e seminari sulla musica popolare in alcune università. Il suo repertorio variava dai canti appresi durante l'infanzia a canti popolari di varia provenienza: in particolare scrisse per lei numerose liriche Ignazio Buttitta. Il timbro forte ed originale della voce le consentì di interpretare le canzoni popolari siciliane con un tono fortemente drammatico esprimendo il senso di povertà e orgoglio della sua terra.
Nel 1974 partecipò, assieme ad altri esponenti del folk, ad un'edizione di Canzonissima. Il 31 maggio 2008 è stato organizzato Terra ca nun senti (ovvero Terra che non senti, brano escluso in extremis dal Festival di Sanremo 1973 perché risultato non inedito), un concerto tributo per Etnafest 2008, svoltosi in Piazza Università a Catania, che ha visto la partecipazione di Rita Botto, Carmen Consoli, Giorgia, Patrizia Laquidara, Nada, Marina Rei, Etta Scollo, Tosca, Paola Turci, Ornella Vanoni, Alfio Antico, Faraualla, Emma Dante. Etna
Orchestra diretta da Salvo Cantone 


Discografia
Pubblicazioni ante mortem
• La voce della Sicilia (1967, Tauro Record)
• Un matrimonio infelice (1967, Tauro Record)
• La cantatrice del Sud (1973, RCA ried. de La voce della Sicilia)
• Amore tu lo sai la vita è amara (1971, Cetra Folk)
• Terra che non senti (1973, Cetra Folk)
• Noi siamo nell'inferno carcerati (1974, Cetra Folk)
• Amuri senza amuri (1974, Cetra Folk)
• Vinni a cantari all'ariu scuvertu (1978, Cetra Folk)
• Concerto di Natale (1985, PDR) 


Pubblicazioni postume
• Rosa Balistreri (1996, Teatro del Sole – riedizione in CD de La voce della
Sicilia)
• Un matrimonio infelice (1997, Teatro del Sole – riedizione in CD)
• Amore tu lo sai la vita è amara (2000, Teatro del Sole – riedizione in CD)
• Terra che non senti (2000, Teatro del Sole – riedizione in CD)
• Noi siamo nell'inferno carcerati (2000, Teatro del Sole – riedizione in
CD)
• Vinni a cantari all'ariu scuvertu (2000, Teatro del Sole – riedizione in
CD)
• Rari e Inediti (1997, Teatro del Sole)
• Collection… la raggia, lu duluru, la passione (2004, Lucky Planets), CD1 e
CD2
• Rosa canta e cunta – Rari e Inediti (2007, Teatro del Sole, Graham &
Associati)
• Amuri senza amuri (2007, Lucky Planets – riedizione in CD)
Collegamenti esterni

• sito su Rosa Balistreri a cura di Luca Torregrossa http://www.balistrerirosa/.
 

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=L09vHPcXA0g[/youtube]

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=3okwPPu2fV0[/youtube]

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=760WM8xATGs[/youtube]

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=-9ZChxkj0e4[/youtube]