Sarà che in tempo di crisi ci si ingegna come si può, sarà che le si provano un po' tutte per portare a casa qualche soldo in più: sta di fatto che la sabbia dell'Etna è diventata un souvenir ed è finita all'asta su eBay, il popolare sito di vendite e annunci. Una proposta quantomeno particolare, che forse non incontra i gusti di tutti, se consideriamo che per molti quella stessa cenere rappresenta una fonte di preoccupazione. Di fatto, non si tratta della prima volta in cui alcuni particolari "souvenir" del vulcano finiscono all'asta.

La sabbia dell’Etna in vendita su eBay

In questo caso si tratta di una comune bottiglietta trasparente, senza etichette né altro. La sabbia dell'Etna non ha alcuna confezione particolare e viene presentata con poche, semplici parole: un pregiato souvenir per collezionisti, in quantità limitata, con tanto di annata (il 2013). Se volete portarvi a casa la vostra "preziosa" bottiglietta di sabbia dell'Etna, dovete pagare la cifra di 10 euro, cui si aggiungono 2,60 euro di spese di spedizione. Al di là della proposta in sé, c'è una cosa che non possiamo fare a meno di chiederci: quanti acquirenti sono interessanti a questo "affare"?