Nuove opportunità di lavoro nella sanità pubblica in Sicilia: sono circa 20 gli incarichi da assegnare, con contratti a termine, cui ci aggiunge la formulazione di nuove graduatorie da cui scegliere personale ogni qualvolta si presenterà l'esigenza. A riportarlo, il Giornale di Sicilia: il Policlinico di Palermo è la struttura che ha pubblicato il maggior numero di bandi, mentre le altre selezioni interessano Asp di Enna e di Palermo (in quest'ultimo caso, si tratta di una selezione interna).

Per quanto riguarda i bandi pubblicati dal Policlinico, ecco alcuni dettagli: uno è finalizzato alla ricerca di due neolaureati in Medicina e Chirurgia, con specializzazione in oncologia medica, da inserire nel progetto "Promozione di una rete turmori rari". Si cercano, inoltre, un neolaureato in Medicina e Chirugia con specializzazione in neurologia, e due laureati in scienze biologiche (uno da impiegare nel progetto della rete per i tumori ed un altro da impiegare come manager di laboratorio).

Ecco i link per consultare i bandi: