L’Associazione Culturale Amici della Ceramica, nell’ambito del Progetto MUDIS – Museo Diffuso Stefanese e della XXXIX Edizione della Mostra della Ceramica che si terrà nel prossimo mese di agosto 2016,
Organizza
in collaborazione con il Comune di Santo Stefano di Camastra, tutti gli Artigiani ceramisti stefanesi, il Liceo Artistico Regionale “C. M. Esposito”, le Scuole, le Associazioni, gli Enti, gli Artisti del comprensorio che, animati dalla volontà di promuovere e valorizzare il nostro territorio, vorranno aderire all’iniziativa in qualità di sponsor o sostenitori, la 

PRIMA EDIZIONE DELLA
RESIDENZA D’ARTISTA “favatà”

con l’obiettivo di mettere a confronto nella città della ceramica, il Design e l’Arte con l’antica tradizione stefanese.

Finalità
Il progetto mira a:
– promuovere e incentivare la ceramica stefanese attraverso il confronto internazionale con artisti e creativi di tutti campi dell’Arte;
– attrarre nel nostro territorio artisti di provenienza nazionale e internazionale e offrire loro spazi di lavoro e ricerca per un periodo di quindici giorni;
– mettere in contatto artisti di diverse provenienze allo scopo di offrire loro occasioni di confronto e di scambio di esperienze, utili a contribuire alla loro crescita professionale;
– facilitare il contatto degli artisti in residenza con le realtà del territorio – artigiani, artisti, musei, gallerie, critici, giornalisti, scuole, associazioni – con l’obbiettivo di attivare contaminazioni culturali e nuove opportunità di relazione fra il sistema dell’arte e quello dell’artigianato;
– favorire i rapporti tra gli artisti in residenza e la comunità stefanese allo scopo di istituire relazioni anche al di là del periodo di residenza e di aprire il nostro territorio alla conoscenza e alla contaminazione dell’arte contemporanea.

Gli artisti si confronteranno con il territorio stefanese nel quale il dialogo tra antico e contemporaneo, fra testimonianze e tradizioni del passato e nuove aspettative e opportunità, non si è mai interrotto, semmai, a periodi più o meno lunghi, affievolito. 

Attraverso i tanti linguaggi dell’arte come la pittura, la fotografia, la scultura, il design, il teatro, la musica, compresi installazioni di materiali vecchi e nuovi, produzioni video e performances varie, sarà possibile fare incontrare l’anima artigiana stefanese e l’anima artistica internazionale.

Destinatari
Il bando di selezione è rivolto ad artisti italiani e stranieri maggiorenni che operano nel settore delle arti senza alcuna distinzione di linguaggi o tecniche.

I gruppi di Artisti, Designer, Creativi, Architetti, Diplomati o Diplomandi di Licei Artistici o Accademie, avranno la possibilità di realizzare opere in ceramica, e non solo, in collaborazione con le botteghe dei maestri ceramisti stefanesi, il Museo della Ceramica e il Liceo Artistico Regionale “Ciro Michele Esposito”, con il supporto di tutor locali e della struttura organizzativa dell’Associazione. 
I gruppi di artisti, in numero massimo di dieci, saranno ospitati presso una struttura messa a disposizione dall’Amministrazione Comunale per un periodo di quindici giorni durante i quali saranno affiancati da tutor di Residenza che li seguiranno in ogni momento della loro attività e a fine progetto stileranno una relazione sui lavori realizzati.
Una selezione condivisa delle opere realizzate sarà esposta in un’apposita Mostra che verrà allestita presso il Museo della Ceramica nell’ambito della XXXIX Edizione della Mostra della Ceramica. 
Delle opere esposte verrà realizzato un catalogo contenente foto, testi critici e risultati del progetto.

Periodo Residenza
1° giugno – 31 luglio 2016 
suddiviso in periodi di quindici giorni:
• primo periodo: 1° giugno – 15 giugno
• secondo periodo: 16 giugno – 30 giugno
• terzo periodo: 1° luglio – 15 luglio
• quarto periodo: 16 luglio – 31 luglio
Il numero massimo di artisti ammessi per ogni periodo di quindici giorni è 10, quindi il progetto prevede la partecipazione di massimo 40 artisti.

Condizioni per gli ospiti
Agli ospiti saranno garantiti:
– alloggio presso una struttura appositamente allestita dotata di posti letto e di una cucina attrezzata dove potranno cucinare a proprie spese;
– uso di un laboratorio ceramico attrezzato con disponibilità di attrezzature e materiali di consumo;
– esperienza di lavoro presso alcune botteghe artigiane stefanesi aderenti al progetto;
– postazione comune dotata di computer con connessione internet;
– servizio di accoglienza, segreteria organizzativa, coordinamento tecnico e logistico;
– accompagnamento artistico; 
– allestimento mostra e inserimento nel catalogo di cui riceveranno 10 copie ciascuno.
Ogni artista dichiara di impegnarsi a lasciare al Comune di Santo Stefano di Camastra almeno una delle opere più qualificanti realizzate durante la residenza.
Sono previste alcune serate conviviali in cui gli artisti ospiti incontreranno altri artisti e artigiani locali.
La presentazione ufficiale del progetto si terrà a Palazzo Trabia nel contesto della conferenza stampa relativa anche alla XXXIX Mostra della Ceramica 2016.

Modalità di partecipazione
Il programma è rivolto ad artisti di ogni disciplina e specialmente a giovani artisti all’inizio della loro carriera.
La partecipazione alle selezioni è completamente gratuita e non prevede costi di iscrizione.
Ogni candidato dovrà inviare la seguente documentazione:
– scheda di candidatura compilata e firmata
– fotocopia di un documento di identità in corso di validità 
– sintesi del progetto che si intende realizzare
– curriculum vitae/artistico 
– eventuale sito web
– sintetica documentazione cartacea o digitale dei lavori più recenti.

Le candidature dovranno pervenire in busta chiusa entro e non oltre le ore 12 del 20 aprile 2016 a mezzo raccomandata del Servizio postale nazionale o di Agenzia autorizzata o tramite mail o mediante presentazione a mano direttamente alla sede organizzativa:

Associazione Amici della Ceramica
Palazzo Trabia
Museo della Ceramica
98077 Santo Stefano di Camastra (Messina)
e-mail: nicolamirenda@libero.it
filippofratantoni@yahoo.it
tel. 3200621772 – 3357254423

Sul plico dovranno essere posti in modo chiaro: la dicitura “Candidatura per il bando residenze d’artista”, l’indicazione e l’indirizzo del candidato e i suoi recapiti.

Le candidature che non saranno conformi alle indicazioni del bando o risulteranno incomplete non saranno prese in considerazione.
L’Organizzazione declina qualsiasi responsabilità sull’utilizzo di materiale coperto da copyright o altri diritti e per dati e file spediti e non pervenuti.

La partecipazione alla Residenza implica l’accettazione integrale del presente regolamento.

I partecipanti autorizzano l’Organizzazione, ai sensi della Legge 196/2003 e successive modifiche ed integrazioni, al trattamento anche informatico dei dati personali e a utilizzare le informazioni inviate per tutti gli usi connessi alla Residenza.

Gli artisti selezionati verranno prontamente contattati ai recapiti indicati nella scheda di candidatura (Allegato A) per l’attivazione di tutte le necessarie procedure di Residenza.

Il bando e la relativa modulistica saranno pubblicati sul sito del Comune di Santo Stefano di Camastra e dell’Associazione Amici della Ceramica.

Selezione dei candidati
La selezione dei 40 candidati ( 10 per ogni periodo di residenza ) sarà svolta da una Commissione composta da:
– Presidente Associazione Amici della Ceramica
– Direttore del Museo della Ceramica
– Un rappresentante del Liceo Artistico Regionale “C M. Esposito
– Un artigiano ceramista stefanese
– Un giornalista del territorio
Il giudizio della commissione è insindacabile.
L’elenco dei 40 candidati ammessi a partecipare alla residenza sarà pubblicato sul sito del Comune di Santo Stefano di Camastra e dell’Associazione Amici della Ceramica.

Criteri per l’ammissione dei candidati
La scelta dei candidati da ammettere alla residenza sarà compiuta tenendo presenti i seguenti criteri:
– curriculum artistico (sino a 30 punti);
– qualità della proposta progettuale (sino a 40 punti);
– potenzialità di porsi in relazione con il contesto dell’artigianato della ceramica locale (sino a 30 punti).

Programma
I 40 artisti saranno riuniti in gruppi di massimo 10 per ognuno dei periodi di residenza e saranno seguiti da tutor di Residenza e da 2 Maestri Ceramisti, delegati dall’Associazione, che li accompagneranno nella fase progettuale e nella realizzazione dei lavori.
I momenti più significativi della Residenza saranno ripresi con foto e video che faranno parte di un Video-documento dell’evento.

Cronoprogramma

1) Pubblicazione del bando: entro il 15 marzo 
2) Termine per l’acquisizione delle candidature: 20 aprile 
3) Comunicazione della lista dei candidati ammessi: 30 aprile
4) Inizio della Residenza: 1° giugno
5) Fine della Residenza: 31 luglio
6) Apertura della Mostra: prima settimana di agosto
7) Chiusura della Mostra: fine settembre

MODULO DI PARTECIPAZIONE

REDISENZA D’ARTISTA “favatà”
SANTO STEFANO DI CAMASTRA GIUGNO-LUGLIO 2016

Scadenza: 20 aprile 2016, ore 12.00

SEZIONE A – DATI PERSONALI

NOME E COGNOME: _________________________________________

DATA E LUOGO DI NASCITA: _________________________________

NAZIONALITA’: _____________________________________________

INDIRIZZO DI RESIDENZA (via, numero civico, c.a.p., città, provincia):
____________________________________________________________

DOMICILIO (se diverso dalla residenza):
____________________________________________________________

TELEFONO ______________CELLULARE _____________FAX______

E-MAIL_____________________________________________________

SITO WEB __________________________________________________

Si autorizza l'utilizzo dei dati forniti ai sensi del D.lgs 196/2003 per la "Privacy dei dati personali".

Data Firma

SEZIONE B – PROGETTO ARTISTICO

BREVE DESCRIZIONE DEL PROGETTO 

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Dichiaro di aver preso conoscenza, di accettare integralmente e di impegnarmi a rispettare le condizioni del regolamento contenuto nel Bando 

Data
Firma dell’artista