CATANIA. Brutta avventura per un turista ungherese che ha deciso di trascorrere in Sicilia la sua notte di San Silvestro. Un 22enne catanese, Michael Musumeci, ha scippato il borsello al malcapitato mentre quest'ultimo si trovava in piazza Borsellino a Catania.

Il giovane siciliano è stato arrestato dagli agenti della sezione 'Volanti' della polizia di Stato.

Musumeci è stato bloccato dopo una fuga a piedi. Il ragazzo si è poi arreso. Il suo bottino era di 510 euro e 29.000 fiorini ungheresi. Il siciliano, dopo l'arresto, ha fatto ritrovare il borsello con all'interno i documenti della vittima.

Il turista ungherese ha così potuto riavere tutti i suoi beni.