AGRIEGENTO. Era scomparsa a seguito di un litigio avuto con la madre.

Aveva fatto perdere le sue tracce lo scorso sabato pomeriggio. La ragazza – di appena 15 anni – è residente nel quartiere di Maddalusa e, dopo l'animata discussione avuta in famiglia, si era volontariamente allontanata da casa, per più di tre ore.

I genitori non vedendola rientrare hanno subito temuto il peggio.

Dopo svariati tantivi di contattare la giovane, i familiari si sono rivolti ai carabinieri e ai vigili del fuoco, invitandoli a cercare la ragazza nel boschetto di Maddalusa.

Le ricerche non hanno avuto nessun esito tuttavia la giovane ragazza, dopo un lungo pomeriggio di terrore, ha fatto volontariamente rientro a casa.