PALERMO. La Polizia di Stato in collaborazione con la Polizia tedesca ha arrestato in Germania,Yonas Redae, un cittadino eritreo, ritenuto responsabile di una organizzazione transnazionale che gestiva il traffico di esseri umani.

L'uomo, latitante dallo scorso anno, era stato individuato come responsabile dell'organizzazione criminale dalla Dda di Palermo nell'ambito dell'operazione "Glauco2". Arrestato in Germania, è stato scortato dal servizio di Cooperazione internazionale di Polizia sino all'aeroporto di Fiumicino. In seguito è stato preso in consegna dal personale della Squadra Mobile di Palermo.

Redae era la figura di spicco dell'organizzazione criminale dedita al traffico di essere umani Africa – Europa