Una donna scopre il marito in macchina con l'amante, cerca di inseguirlo e di farsi aprire lo sportello. L'uomo, però, anziché fermarsi si allontana, trascinando la moglie per alcuni metri fino a investirla e ucciderla. È successo a Zhongshan, nella provincia cinese del Guangdong.

L'accaduto è stato immortalato da alcune telecamere a circuito chiuso e poi diffuso sui social network cinesi. Da qui ha raggiunto altre piattaforme di tutto il mondo. La donna non è morta sul colpo, bensì poco dopo il ricovero in ospedale.

IL VIDEO: