Piera Maggio, madre di Denise Pipitone, ha depositata oggi alla Procura generale di Palermo la richiesta di avocazione di tutte le nuovi indagini sul sequestro della bambina. Lo ha reso noto l’avvocato Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio.

[Continua la lettura dell’articolo]