01Canta come Whitney Houston Jade Burke, e per questo, in una sola notte è diventata la cantante amatoriale più famosa del web. Dalla Sicilia invece arrivano tre tenori che saranno ‘Big’ a Sanremo 2015.

Capelli lunghissimi, frangetta e lentiggini, con il suo viso pulito e la sua voce potentissima, la scozzese Jade Burke ha, in una notte, conquistato gli Stati Uniti, con una sua personale cover di I Will Always Love You, la canzone portata al successo da Whitney Houston nel film “Guardia del corpo”.

Tutto è successo a sua insaputa, quando sua madre ha deciso di caricare su una delle piattaforme multimediali più conosciute al mondo, YouTube, il video del provino che Jade aveva inciso un anno fa a radio 95.7 KRJ per il Festival di Edimburgo.

Così mentre Jade dormiva, la sua voce ha fatto il giro del mondo conquistando ben 2 milioni e mezzo di utenti.
«Il mio smartphone continuava a trillare e pensavo di non aver sentito la sveglia – racconta la ragazza, ancora sorpresa ed eccitata – invece erano i follower che continuavano ad aumentare: sono passata da poche centinaia di visualizzazioni a oltre un milione».

Un talento incredibile intrappolato in un corpo che è un fuscello e nessuna paura per gli acuti; la voce di Jade è limpida e matura e non trema nemmeno sulle note più difficili. Ma la giovane cantante cerca di rimanere con i piedi per terra affermando che prima finirà la scuola, e solo poi penserà allo spettacolo; e semmai le cose non dovessero funzionare? Jade ha già pensato al suo piano B: fare la veterinaria.

Ma a proposito di grandi voci, la Sicilia ha da poco sfornato un trio di talenti tutto particolare: “Il Volo”, ovvero 3 giovani tenori: Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, che a breve approderanno sul prestigioso palco dell’Ariston per la nuova edizione del Festival della Canzone Italiana.

I tre ragazzi erano stati lanciati dal programma di Rai Uno, presentato da Antonella Clerici, “Ti lascio una canzone”, e adesso saranno tra i ‘Big’ di Sanremo 2015 insieme a cantanti come Nina Zilli, Marco Masini, Malika Ayane e Raf, tanto per citarne alcuni.

I tre giovani cantanti, capitanati da un narese, sono finiti già in nomination per i Latin Grammy Awards del 2014, e hanno trionfato ai Billboard Latin Music Awards in ben due categorie. La loro voce è già conosciuta in tutto il mondo, dunque, anche grazie ad alcune collaborazioni con artisti d’eccezione come Pooh, Barbra Streisand e Ricardo Montaner.

Presso il noto contest italiano, non mancheranno anche quest’anno le novità: a partire da Platinette, al secolo Mauro Coruzzi, che si presenterà sul palco con la nota cantautrice Grazia Di Michele. Ma in Liguria dal 10 al 14 febbraio si esibirà anche un altro siciliano, Lorenzo Fragola, vincitore del noto talent show X Factor; non sarà presente invece Suor Cristina, la vincitrice di The Voice, comisana, che con la sua cover di “Like a virgin” ha sconvolto il mondo.

Autore | Enrica Bartalotta