ImmagineOrmai in gran parte trasformato in strutture ricettive, il vecchio borgo di Cipampini in territorio di Petralia Soprana, è oggi da considerarsi luogo del gusto e degli antichi sapori. Cipampini sorge in un territorio ameno ricco di vegetazione e dove, anche d’estate, è possibile godere di temperature gradevoli o comunque sopportabili. Veramente suggestivi i vecchi caseggiati rurali anticamente abitati dai contadini del posto e le tante stalle che facevano sembrare il borgo una piccola “Arca di Noè”. Qui, preparate dalle sapienti mani di anziane donne è ancora possibile gustare leccornie di ogni genere; marmellate e genuine conserve, il pane fragrante ed odoroso, le carni cotte alla brace ed i formaggi delle alte Madonie dove ancora gli animali pascolano liberamente in luoghi incontaminati. – A Cipampini si giunge agevolmente da Petralia Soprana deliziosa ed antica cittadina  da cui il borgo dista poco meno di 15 minuti.  Li giunti ci si trova immersi in una realtà diversa pervasa di tranquillità ed avvolta nel verde; per chi ama il relax ed il buon mangiare è l’ideale.  Buon fine settimana!