La rosaSalvo La Rosa è nato a Catania il 5 agosto 1963 e da trent’anni opera nel settore dell’informazione e dello spettacolo: nel dicembre del 1979 comincia a collaborare col quotidiano La Sicilia e a marzo del 1980 conduce il suo primo spettacolo in teatro, iniziando così una carriera che l’ha portato a diventare uno dei presentatori più amati dal pubblico siciliano.

Diventato giornalista professionista nel 1989, nel tempo si è dedicato soprattutto alla conduzione televisiva e di spettacoli in ogni angolo della Sicilia e spesso anche a livello nazionale.

Dal 1994 è il conduttore di “Insieme” su Antenna Sicilia e Sicilia Channel, in assoluto il programma più seguito fra tutti quelli proposti dalle televisioni private italiane, con ascolti che in Sicilia superano quelli delle emittenti nazionali. Insieme è già arrivato ad oltre 1900 puntate, da sempre ospita artisti nazionali e internazionali e una squadra ben affiatata di cabarettisti siciliani ed ha raggiunto livelli di popolarità straordinari, soprattutto tra i siciliani che all’estero seguono la trasmissione attraverso il canale satellitare.

Con “Insieme” Salvo La Rosa, dal 2001 al 2008, ha fatto anche otto tournèe estive nelle più belle piazze e nei teatri più suggestivi della Sicilia: memorabile resta lo spettacolo realizzato al Teatro Greco di Taormina con quasi seimila spettatori presenti.

Sempre su Antenna Sicilia e Sicilia Channel La Rosa ha presentato spettacoli di ogni genere, le dirette della Festa di Sant’Agata e di altre importanti manifestazioni culturali, popolari, politiche e sportive e per dieci anni ha condotto anche il telegiornale. Delle due emittenti siciliane, insomma, è ormai da una ventina di anni il volto più amato e popolare.

Inoltre Salvo La Rosa ha collaborato in varie occasioni con Rai e Mediaset. Su Raiuno, infatti, nel 2002 e 2003 ha condotto i collegamenti con le giurie di ben due Festival di Sanremo; è stato l’unico inviato del programma “Novecento” di Pippo Baudo per due stagioni e con lo stesso Baudo ha fatto l’inviato per “Domenica in” e “Passo doppio”, mentre per Milly Carlucci è stato inviato di un’edizione del “Premio regia televisiva”. Su Raidue ha condotto per tre mesi il programma “Destinazione Sanremo”, in onda ogni pomeriggio dal lunedì al venerdì, facendo poi l’inviato per il serale della stessa trasmissione.


Vanta anche due collaborazioni con Mediaset: “La festa del disco” su Canale 5 e “Coriandoli” su Retequattro.

Fonte: http://www.lasvolta.net