donna muore soffocata in opsedale

Siracusa, donna muore soffocata in ospedale. La Procura ha aperto un'inchiesta sulla morte di una donna di 57 anni, avvenuta nel tardo pomeriggio di martedì nel reparto di Psichiatria. La vittima, Rosaria Belfiore Zuppardi, era ricoverata all'ospedale Umberto I di Siracusa dal 12 maggio scorso, e fino al momento della sua morte non aveva avuto alcun problema fisico. 

Donna muore soffocata in ospedale

Cosa ha causato, dunque, la morte della donna? Secondo una prima ricostruzione, che è al vaglio degli inquirenti, la cinquantasettenne si sarebbe sentita male mentre si trovava nel refettorio, presumibilmente dopo aver ingerito un boccone di carne che, in pochissimo tempo, l'avrebbe soffocata fino a provocare il decesso.

La denuncia

Ad avvertire i parenti della donna, è stato il personale del reparto che, davanti alle spiegazioni chieste dai familiari per conoscere in che modo la vittima avesse trascorso i minuti precedenti alla tragedia, hanno raccontato tutto farfugliando una sere di motivazioni poco credibili. Così, non convinti dalle ricostruzioni del personale, i parenti della cinquantasettenne avrebbero deciso di sporgere denuncia in Questura. Gli agenti della polizia hanno pertanto informato la Procura che è loro intenzione compiere i dovuti accertamenti.