33333Ennesimo sforamento dei valori limite della qualita’ dell’aria a Palermo, dove tutte le sette centraline delle quali il Comune ha reso noti i dati hanno rilevato una concentrazione di microparticolato, il PM10, oltre la soglia di 50 migrammi per metro cubo fissata dalla legge a tutela della salute. Nel dettaglio, a Boccadifalco sono stati registrati 50 microgrammi, in piazza Indipendenza 70, in piazza Giulio Cesare 68, in piazza Castelnuovo 91, in piazza Unita’ d’Italia 80, in via Belgio 63 e al Cep 93.

F. F.