Bruttissimo incidente per un ragazzo di 16 anni, precipitato nella notte dal balcone di casa, al secondo piano. Stando alle prime ricostruzioni delle forze dell'ordine, il ragazzo soffre di sonnambulismo e proprio da sonnambulo, in piena notte, ha aperto la finestra che dà sul balcone, è uscito fuori ed è caduto nel vuoto dopo aver superato la ringhiera.

La vicenda è avvenuta nella Bassa bresciana. Il 16enne, in gravi condizioni, è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale civile di Brescia. Secondo quanto si è appreso, il ragazzo sarebbe grave, ma non in pericolo di vita.