PALERMO – È il 16enne palermitano Marco Pacuvio, appartenente alla Sezione Giovanile Fiamme Oro della Polizia di Stato, a conquistare la medaglia d'argento ai recenti campionati Italiani assoluti di taekwondo, categoria seniores rosse – 54 Kg, che si sono svolti all'interno del "Palacalafiore" di Reggio Calabria. 

Il giovane, allenato dal Tecnico Antonino Cutugno, dopo una splendida semifinale si è dovuto arrendere in finale a causa di un infortunio. Bene anche gli altri 3 atleti delle Fiamme Oro, Simone De Martino, Giovanni Vitale e Umberto Losardo, i quali, pur non riuscendo a salire sul podio, hanno ceduto solo a chi è poi diventato campione italiano. 

La medaglia va a sommarsi allo strepitoso risultato conseguito dalle Fiamme Oro in questo campionato Nazionale, che ha chiuso il medagliere finale con 6 ori, 6 argenti e 2 bronzi. Nella classifica generale le Fiamme Oro sono prime sia nella categoria maschile che in quella femminile.