TROPPI DISGUIDI DA PARTE DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE Il 15 settembre scadrà il termine per il pagamento dell’acconto della Tares, la nuova tassa sui rifiuti, ma i disguidi, il caos e la confusione che hanno contrassegnato, a Palermo, il debutto della tassa che sostituisce la Tarsu, hanno spinto

[Continua la lettura dell’articolo]