RAGUSA – È di quattro feriti, tra cui un bimbo di otto mesi in prognosi riservata, il bilancio di un incidente stradale che si è registrato ieri sulla statale 115, precisamente nel tratto Vittoria-Gela, all'ingresso di Acate. A scontrarsi sono state due autovetture, una Fiat Panda e una Opel Astra.

La prima viaggiava da Gela in direzione Vittoria; la seconda, con a bordo una famiglia di Agrigento, in quello opposto che conduce in territorio nisseno. Come detto le conseguenze peggiori le ha riportate il bimbo, che a causa dell'impatto tra i due veicoli è andato a sbattere violentemente all'interno dell'abitacolo.

A rimanere feriti anche i due conducenti e la mamma del piccolo. A condurre la Panda un uomo di 38 anni di Vittoria, che ha rimediato ferite giudicate guaribili in 10 giorni. Stessa prognosi anche per l'altro conducente, un 38enne residente a Agrigento. Il bambino è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Guzzardi di Vittoria.