La  Festa dei Morti che si celebra in Sicilia affascina persino gli inglesi. Proprio nel giorno di Halloween, cioè la notte prima del festeggiamento nostrano, la BBC ritrova la tradizione siciliana dei morti. Sul sito del network inglese, infatti, andrà in onda mercoledì 31 ottobre il documentario «The beautiful dead».

Si tratta di un viaggio pirandelliano attraverso le credenze siciliane legate al culto dei defunti, arricchito da interviste a antropologi, scienziati e scrittori.

Il fascino della Festa dei Morti

La produzione, a cura dalla Pomona Pictures, fa parte di una serie presentata dalla giornalista scientifica Melissa Hogenboom. Porta la firma del regista siculo-canadese Pierangelo Pirak.

«È significativo che lo speciale della BBC vada in onda proprio nei giorni della commemorazione dei defunti che da noi è, ancora oggi, memoria, festa e celebrazione. Abbiamo potuto spiegare che il nostro culto dei morti esprime eloquentemente lo stretto legame, da sempre presente in Sicilia, tra questo e l’altro mondo». Questo il commento dell’antropologo Dario Piombino-Mascali, coordinatore del progetto Mummie siciliane, uno degli studiosi intervistati