Anche quando si segue un regime alimentare un po’ ristretto ci si può concedere una pausa di dolcezza: la torta di mele all’acqua è un dolce leggero, che viene preparato senza uova, latte o burro, davvero morbido e soffice. Realizzarla è molto semplice. La ricetta ricorda quella della torta soffice al limone che vi abbiamo già suggerito, la trovate qui.

Ecco come preparare la torta di mele all’acqua.

Ingredienti: 250 g di farina 00, 130 ml di succo di mela, 130 ml di acqua, 2 mele, 190 g di zucchero di canna, 90 ml di olio di semi, 1 bustina di lievito vanigliato per dolci, una bustina di vanillina, succo di limone q.b, sale q.b.

Procedimento
Sbucciate le mele e taglietele a fette sottili: mettetele da parte, ma prima cospargetele con succo di limone, in modo da non farle annerie. Amalgamate la farina la vanillana e il lievito, dopo averli setacciati, insieme allo zucchero e ad un pizzico di sale. Aggiungete lentamente il succo di mele e l’acqua. Quando avrete un composto omogeneo, aggiungete l’ilio di semi e le mele, lasciandone da parte a sufficienza per la decorazione della torta.

Mettete il composto in una tortiera di 24 cm oleata ed infarinata. Decorate la torta di mele all’acqua con le fette di mele e corspargete con zucchero di canna. Infornate a 180° per circa 45 minuti: una volta ultimata a cottura, fate raffreddare e servite.