Tragedia alla stazione di Bagheria, dove una donna di 70 anni è stata investita da un treno ed è morta. Secondo le prime ricostruzioni della polizia, si sarebbe trattato di suicidio. Gli agenti, intrvenuti sul posto per effettuare i rilievi e far partire le indagini, hanno visionato i filmati delle telecamere di sicurezza, che mostrano la donna presente da ore in stazione e che tenta di attraversare all'arrivo del treno.

Sarebbe stato quindi un drammatico gesto volontario. Per ore la circolazione dei treni è stata sospesa, al fine di consentire agli agenti di procedere con le indagini. Trenitalia, per limitare i disagi, ha messo a disposizione dei viaggiatori alcuni bus sostitutivi.