Belmonte Mezzagno questa mattina si è svegliata con una brutta notizia. Cinque giovani tra i 16 e 18 anni sono rimasti coinvolti in un fatale incidente alle porte del paese alle prime ore dell’alba. Due morti e tre feriti, tra cui uno in grave condizioni, viaggiavano su una Bmw quando la macchina è uscita fuori strada, andando a sbattere su un albero. 

 

I Carabinieri di Misilmeri e Belmonte ,stanno accertando le cause e capire come siano andate le cose visto che una vittima è rimasta carbonizzata dentro l’auto. Le vittime che provenivano da Palermo sono giovanissime, Giorgio Casella di 17 anni e Kevin Vincenzo La Ciura, di 16 anni. I vigili del fuoco hanno spento le fiamme ed estratto i corpi dall’auto, mentre i tre feriti sono stati ricoverati negli ospedali Civico, Policlinico e Buccheri la Ferla. Una brutta notizia che si ripercuoterà tra gli abitanti del paese, sopratutto per le giovane età dei ragazzi. una vera tragedia.

 

Antonio David