TRAPANI – Un 38enne di Castelvetrano è stato arrestato dai carabinieri a Trapani per maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale continuata.

Tra il 2014 e il 2018, l'uomo violentava e picchiava la moglie che lo aveva lasciato nel 2010. La donna era stata vessata anche dopo la separazione, tanto che in seguito alle sue denunce la Corte di Appello di Palermo aveva condannato l’uomo per violenza sessuale continuata e maltrattamenti commessi tra il 2011 e il 2012.

L’uomo, però, continuava nel suo comportamento inducendo pochi giorni fa nuovamente la vittima, con l’aiuto degli operatori di un centro antiviolenza, a denunciare il marito ai carabinieri.