Trapani chiama Atene.  Meritevole di attenzione l’iniziativa intrapresa da quelli di  ’Trapani Cambia’, associazione di cittadini impegnati nel sociale, che hanno scritto una lettera aperta al Sindaco, Vito Damiano, e al presidente dell’Ente “Luglio Musicale Trapanese” per invitare in città l’Orchestra Sinfonica Nazionale Greca per un concerto “secondo i tempi e nel luogo” che l’amministrazione comunale riterrà opportuni.

[Continua la lettura dell’articolo]