CATANIA – Tutta la comunità di Tremestieri è disperata per la mote di Karol Anna Pappalardo, nemmeno 4 anni. La bimba si trovava a bordo di un Suv con la mamma e la nonna, quando per cause ancora pochi chiare è avvenuto lo scontro frontale con un autobus che percorreva la strada provinciale 192 in senso opposto. Nell’incidente sono state coinvolte 5 persone, due ricoverate nell’ospedale Garibaldi e altre due al Vittorio Emanuele. Tra i feriti risultano anche la madre di Karol e la nonna. Entrambe hanno riportato fratture in diverse parti del corpo.

Il sindaco di Tremestieri, Santi Rando, dice: "Appena si è appresa la notizia in paese abbiamo sentito la forza di tutta la nostra comunità ad abbracciare simbolicamente questa famiglia. In questi casi non ci sono parole. Da primo cittadino e soprattutto da papà dico che queste tragedie non dovrebbero mai avvenire. La nostra pregheria è rivolta alla piccola Karol e a tutta la sua famiglia".