PALERMO – E' prevista per il prossimo 9 settembre la prima corsa del treno da e per l'aeroporto Falcone-Borsellino. Il raddoppio del binario lungo la tratta da Notarbartolo allo scalo è stato concluso a luglio e sono iniziate le prime operazioni di collaudo dei treni.

Sabato scorso alle 10.30 dalla stazione Notarbartolo è partita la prima corsa di prova, che ha fatto sosta a Sferracavallo e poi tappa a Carini, e tra meno di un mese il servizio di trasporto dovrebbe ripartire. A regime, sulla tratta di 25 chilometri di strada ferrata, dovrebbe passare un treno ogni 10 minuti

Dopo anni di attesa, l'inaugurazione del passante ferroviario è più vicina: il treno "Jazz" ha superato il primo test vero e proprio, riporta il sito "Palermo Today". Rete Ferroviaria Italiana sta effettuando le verifiche tecniche all’infrastruttura necessarie per il rilascio della certificazione di sicurezza da parte dell’Agenzia nazionale per la sicurezza delle Ferrovie. Una volta ottenuta la certificazione i passeggeri potranno tornare a bordo.