La perturbazione di origine atlantica che ha flagellato l'Italia ha raggiunto anche il centro e il sud del Paese, portando temporali e abbassando le temperature. Il vento, che soffia forte in Sicilia dalla scorsa notte, ha provocato numerosi disagi e incendi che hanno minacciato abitazioni, sulla costa centro-nord orientale dell'isola.

Evacuati centri commerciali e case, con decine di interventi dei vigili del fuoco per alberi e pali di linee elettriche divelti e caduti sulle strade di Palermo e provincia, e anche a Catania.

Non sono mancati i disagi per le linbee aeree, in tutto il Paese: il volo Blue Air Torino-Pescara è stato dirottato all'aeroporto di Bari. Sullo scalo abruzzese, invece, è stato dirottato il volo Ryanair Sofia-Ciampino.