Una suora investita da un'auto mentre stava attraversando la strada. È accaduto ieri sera a Palermo, poco prima delle 21. La donna, 35 anni, si trovata nella corsia centrale di viale Regione Siciliana in direzione Trapani, all'altezza del semaforo pedonale di piazzale Giotto, quando è stata travolta con una violenza inaudita da una Lancia Lybra.

Dopo l'impatto, che ha causato lo sfondamento del parabrezza della macchina, la suora è stata sbalzata avanti di diversi metri. Immediato il trasporto all'ospedale Villa Sofia, dove i sanitari l'hanno sottoposta alle cure necessarie per guarire dal brutto trauma cranico e dalle contusioni. La vittima dell'incidente, comunque, non è in pericolo di vita

Sul posto sono intervenuti gli uomini della sezione Infortunistica, che stanno indagando sulla dinamica. I primi ad accorrere sul luogo dell'incidente sono stati i carabinieri, che hanno prontamente deviato il traffico.