Le coppie di Moretta tabaccata presenti ancora in Italia sono in tutto tra le 60 e le 100, ma ben la metà è stanziata in Sicilia. Per questa anatra tuffatrice il rischio di estinzione sembrerebbe essere dietro l'angolo, ma c'è una buona notizia. Il popolamento siciliano ed italiano si è arricchito di una coppia in più, che ha scelto di nidificare nel Pantano di Maganuco, sito al confine tra i comuni di Modica e Pozzallo.

"È come se durante il restauro di una chiesa si trovasse un affresco finora sconosciuto": questo il commento di Antonio Duchi, presidente di Legambiente Ragusa, che ha aggiunto che "È stato molto emozionante osservare più volte i genitori con il seguito di ben 11 anatroccoli".

La Moretta tabaccata è stata ribattezzata dagli esperti cme l'anatra più rara d'Europa: scegliendo la zona di Maganuco ha riacceso le speranze che, con un'opportuna azione di tutela, la sua specie possa ripopolarsi. L'area costiera del Maganuco ha confermato, ancora una volta, la sua importanza per la salvaguardia della biodiversità.