IL 2015 chiude in bellezza: numeri da record registrati nel settore vinicolo. 

Vendemmia record in Sicilia: ecco i vitigni più coltivati

Se negli anni passati abbiamo assistito ad un timido 10% della produzione di vini italiani, la Sicilia, chiude il 2015 in bellezza, battendo la media nazionale, sfiorando un +25% di produzione. 

Anche quest'anno le condizioni climatiche hanno favorito il raggiungimento di un traguardo che è sempre in crescita. 

Il vitigno più coltivato resta senza dubbio il vino rosso dell'isola, il Nero d'Avola. Mentre fra i bianchi è il Catarratto ed in seguito il Grillo ad avere la meglio. In forte calo invece il vino Novello, andato molto "di moda" durante gli anni 90, ma oggi in declino. Crescita più contenuta ma sempre significativa quella raggiunta dai vini della Doc Sicilia, che si attesta sul +15%.