Emergono ancora nuove indiscrezioni sul lungo interrogatorio reso da Veronica Panarello nel carcere di piazza Lanza a Catania lo scorso 19 febbraio. La donna avrebbe raccontato un episodio alquanto singolare avvenuto dopo l’omicidio del bambino che è ora al vaglio degli inquirenti.

Secondo Veronica, Andrea Stival suggerì al figlio Davide di farsi raccontare direttamente da lei  un segreto inconfessabile che avrebbe custodito. Il riferimento, lapalissianamente, è alla loro relazione.

La mamma, interpellata in merito dal marito, avrebbe taciuto perché ancora sotto shock per la morte del figlio, decidendo dunque di non rivelare al marito che lei e suo padre erano amanti. Anche questo episodio, come gli altri riferiti dalla Panarello, se realmente accaduto, potrà essere verificato attraverso la testimonianza dello stesso Davide Stival