Il festival delle Vie dei Tesori ritorna nel Val di Noto da sabato 1 a domenica 16 ottobre: visite, passeggiate ed esperienze, un programma articolato costruito con le giovani associazioni sul posto e il supporto dei Comuni di Scicli e Ragusa.

“Partecipiamo con grande piacere da cinque anni alle Vie dei Tesori che ci permettono di far conoscere siti che non fanno parte dei circuiti abituali; e il periodo scelto sarà un’ulteriore spinta per il turismo non stagionale”, ha affermato il sindaco di Ragusa Peppe Cassì, mentre il suo collega di Scicli, il neo sindaco Mario Marino sottolinea come “i luoghi conosciutissimi fanno da attrattore ma vorremmo inserirne tanti altri meno noti nella prossima edizione. Quest’anno non si potranno visitare le grotte di Chiafura ma è stata appena finanziata un’imponente operazione di restauro e speriamo di poterle riaprire nei prossimi mesi”.

 

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati