Dalla gioia per la vittoria alla disperazione per un maledstro incidente in pochi secondi. È successo a una coppia di giocatori, Fred e Lesley Higgins, di 67 e 57 anni, scozzesi.

Il commesso di una ricevitoria di Aberdeenshire ha controllato i loro due biglietti della lotteria: il primo non era vincente, ma il secondo sì. Peccato, però, che con un gesto automatico li abbia strappati entrambi, nonostante lo schermo della macchina che controlla i ticket si fosse illuminato. I numeri erano vincenti.

Alla fine, per fortuna, i due giocatori sono riusciti a dimostrare di aver vinto 58 milioni di sterline, quindi hanno incassato la vincita e stanno per partire per una vacanza da sogno alle Barbados. Il commesso aveva subito restituito i due pezzi del biglietto a Fred e i numeri erano ancora leggibili:  "Sono tornato a casa e ho controllato i numeri. Incredulo ho chiamato mia moglie che ha controllato di nuovo: avevamo vinto davvero 58 milioni di sterline", ha raccontato l'uomo alla Bbc.

Non è stato facile dimostrare di aver vinto, ma dopo tanti controlli è stato tutto confermato.  "Sono davvero felice per loro, quando è accaduto il tutto ero desolato non sapevo come chiedere scusa", ha detto il commesso.