TRAPANI – Si trova in prognosi riservata il pregiudicato catanese che è stato accoltellato ieri sera, nella zona del porto di Trapani. La vittima è stata raggiunta da nove coltellate in diverse parti del corpo: dopo aver ricevuto le prime cure al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Antonio Abate, l'uomo è stato ricoverato con riserva sulla vita.

Ancora ignote le cause del gesto, così come le generalità, che non sono state diffuse. L'aggressore, quando sono giunti gli agenti della Squadra Mobile, si sarebbe dileguato, ma pare che gli investigatori siano già sulle sue tracce. Forse, dietro l'accoltellamento, potrebbe esserci una lite per futili motivi che è degenerata, ma non si esclude che potrebbe essersi trattato di un regolamento di conti. Si tratta comunque di ipotesi, tutte al vaglio degli inquirenti.