Sono scattate le manette per un uomo responsabile di maltrattamenti e violenze contro la moglie, nel quartiere della Zisa, a Palermo. Non si conoscono ancora le generalità del responsabile dell'episodio di violenza domestica: la moglie ha raccontato agli agenti delle Forze dell'ordine di essere stata picchiata dal marito per strada, di fronte ai figli adolescenti. La vicenda si è svolta nel tardo pomeriggio di sabato.

L'episodio di violenza domestica si è svolto lo scorso sabato

La donna ha raccontato che l'uomo era solito fare uso di sostanze stupefacenti ed alcol: gli agenti intervenuti sul posto hanno trovato l'uomo in stato di agitazione, che sbatteva i pugni contro la porta di casa. Moglie e figli si erano rifugiati dentro l'abitazione. Gli agenti di polizia hanno constatato la presenza di contusioni ed escoriazioni sulla vittima: il marito è stato quindi arrestato e condotto presso il carcere de l'Ucciardone.