Un gruppo di vip cinesi ha deciso di visitare la Sicilia, ma di non rivelare la propria identità. L’isola è una meta molto amata dai viaggiatori di ogni nazionalità e tanti personaggi famosi scelgono di concedersi qualche giorno di vacanza qui. L’estate che sta per volgere al termine ha visto un gran numero di vip arrivare in Sicilia e lodarne le bellezze sui social: da Beyoncé e Jay-Z a Will Smith, da Sarah Jessica Parker a Jude Law, sono tutti rimasti folgorati.

Che i cinesi siano particolarmente affascinati dall’Italia, è risaputo: moda, cibo, musei, shopping e cultura sono da sempre ricercatissimi dai viaggiatori che giungono dall’altro capo del mondo. In particolare, chi arriva dai paesi asiatici è alla ricerca di esperienze genuine, il più possibile vicine alla cultura e alle abitudini locali.

I vip cinesi amano la Sicilia

Niente di strano, dunque, quando Sicily by Experts ha ricevuto la richiesta di un gruppo di amici da Hong Kong, che avrebbe scelto la proposta più accattivante: “Una volta ricevuta la richiesta – racconta Angela Macaluso, travel designer per Sicily By Experts – ho messo insieme un mix di cultura, esperienze, cibo e buon vino e l’ho proposto al gruppo che lo ha accettato senza esitare. Quindi li ho accolti in aeroporto e sono rimasta con loro per 6 giorni per fargli conoscere la Sicilia Autentica e non turistica, trattandoli come se fossero amici da sempre”.

Quando il viaggio era quasi volto al termine, Angela Macaluso ha scoperto che il gruppo di amici era in realtà un gruppo di attori, attrici e registi molto conosciuto in Cina. Si trattava dell’attore Henry Fong e della moglie Nina Paw, vincitrice di un Oscar, di Jessica Hsuan, famosa attrice al cinema ma anche interprete di ruoli importanti in serie Tv e in pubblicità, l’ultima della quale per la L’Oreal. E ancora, dell’affascinante attore Alex Fong, interprete di tantissimi film al cinema e di serie Tv, vincitore di Oscar come migliore attore, accompagnato dalla bellissima moglie Hoyan Mok (Miss Hong Kong nel ‘93).

“Un viaggio in Sicilia che ricorderanno per sempre perché mai sono stati trattati come “numeri” o come “VIP”. Anche dopo aver saputo chi erano, il mio atteggiamento nei loro confronti non è cambiato. Perchè per me ogni cliente è un VIP e come tale va trattato”, ha aggiunto la Macaluso.

Nella sua recensione, Hoyan Mok ha spiegato come come “il momento clou del viaggio sia stato sicuramente la gita in barca lungo la costa di Giardini Naxos-Isola Bella, mangiando arancine e sorseggiando un ottimo spumante siciliano”. “Grazie ad Angela, siamo diventati tutti siciliani! È stato molto difficile dire addio alla bellissima Angela ma sono sicura che ci rivedremo”, ha aggiunto.